Per presentare un progetto coerente con le linee guida e le Aree di intervento individuate dall’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai, è possibile candidarsi attraverso il nostro gestionale. Nella selezione dei progetti che si candidano all’assegnazione di fondi, l’IBISG può attivare tre tipi di procedura:

  1. Procedura aperta
  2. Procedura ristretta
  3. Procedura di assegnazione diretta

Procedura aperta

La Procedura aperta consiste in un bando aperto su specifiche aree e sottoaree.

Procedura ristretta

La Procedura ristretta avviene attraverso un bando diretto solo a soggetti preventivamente individuati ed invitati a partecipare, su specifiche aree e sottoaree.

Procedura di assegnazione diretta

L’assegnazione diretta può avvenire in qualunque momento su iniziative proposte da enti terzi che rientrino nell’ambito delle aree di intervento prescelte o su iniziative promosse dall’Istituto ed assegnate a soggetti individuati dall’Istituto stesso.

Per conoscere criteri, linee guida e fasi operative delle diverse procedure è possibile registrarsi e accedere alla piattaforma gestionale, che sarà resa pubblica a breve.

Qualunque aggiornamento su eventuali possibilità di presentare proposte progettuali per accedere ai fondi verrà segnalato su questo sito e tramite la nostra Newsletter, a cui è possibile iscriversi cliccando su questo link e compilando il form in fondo alla pagina.