Mantenendo alla base degli interventi il valore assoluto della tutela e del rispetto per la dignità della vita, gli ambiti tematici di intervento sulla cui base verranno individuati i progetti 2022 sono: Educazione, Ambiente, Disarmo nucleare, Emergenze umanitarie, Diritti umani.

Questi ambiti sono strettamente interconnessi. Gli interventi saranno tanto più efficaci quanto più riusciranno a mantenere una visione globale che includa azioni con impatto a 360 gradi.

I soggetti cui prestare massima attenzione sono i giovani, le donne, i bambini e le bambine, le persone fragili, i rifugiati. Pertanto, ogni intervento manterrà un focus importante su queste persone, non con dei percorsi esclusivi e separati ma attivando processi inclusivi e articolati che sappiano valorizzare ogni specificità.

Le reti, le cooperazioni, il dialogo, la ricerca restano strumenti trasversali strategici da applicare a ogni tipo di azione.