Giovani NEET per la sostenibilità

Il progetto crea opportunità di formazione e lavoro, che tutelino l’ambiente e promuovano un’economia etica, destinate ai giovani NEET dell’Appennino teramano.

In corso Ambiente Educazione

Data di avvio

1 Novembre 2022

Durata

24 mesi

Realizzato da:

Associazione Salam

Obiettivi

Coinvolgere i giovani tra i 15 e i 29 anni che non lavorano, non si formano e non studiano al fine di sviluppare competenze che riguardino attività profondamente radicate nel territorio e attente alla tematica ambientale.

Favorire la creazione di una rete in cui le esigenze dei piccoli produttori possano incontrare quelle dei giovani NEET e dei consumatori, nell’ottica di integrare, riattivare, ridurre gli sprechi e ottimizzare le materie prime

Creare tre filiere produttive sostenibili, una mellifera, una per l’elicicoltura e una casearia, in cui i giovani verranno formati e inseriti lavorativamente. I prodotti delle filiere saranno diffusi presso i punti vendita locali e venduti in un sito e-commerce appositamente creato.

Disporre delle doti da utilizzare per i giovani che, a seguito di colloqui in uno sportello di ascolto appositamente costituito, ritrovino la motivazione per intraprendere percorsi di formazione in qualsiasi ambito, la ripresa degli studi universitari o avviare un’attività commerciale.

La proposta progettuale mira a sostenere uno sviluppo pieno e armonioso dell’umanità dei NEET nell’area dell’Appennino teramano, attivando in loro le risorse necessarie a costruire il proprio futuro, nonché il desiderio di contribuire alla creazione di una cultura di pace e di solidarietà sociale. 

Il progetto si avvia con un’analisi sulle vulnerabilità della filiera mellifera e casearia, e del centro di elicicoltura. Successivamente saranno consegnati il materiale e le attrezzature necessarie per la creazione delle filiere, e si attuerà la formazione del personale specializzato.

Verrà creato appositamente uno sportello di ascolto per i giovani inseriti nel percorso, e verranno stanziati dei finanziamenti per realizzare le loro proposte ritenute fattibili e congrue.

Le varie fasi del progetto saranno accompagnate da un processo continuo di miglioramento della gestione aziendale attraverso la misurazione dei prodotti e dei servizi, e dalla creazione di un sito e-commerce.

Il progetto sarà oggetto di studio e di analisi finalizzato alla creazione di una mappatura dei bisogni, dei contesti e delle ragioni che generano il fenomeno NEET sviluppando dati quantitativi e qualitativi utili per comprenderlo.